IL CLUB CAMES

Il Club di appassionati di auto e moto d’epoca di Spoleto nato nel 2000 grazie alla passione di un gruppo di volenterosi amici appassionati, che hanno inteso concretizzare il loro principale hobby dando vita ad una struttura che potesse riunire i tanti collezionisti locali in una unica organizzazione; l’idea era di far entrare anche nella città di Spoleto, già sede famosa di storia ed arte, anche la cultura dell’auto e delle moto d’epoca.

Altro obbiettivo primario stato quello di poter unire le forze di tutti gli appassionati per trovare agevolazioni, facilitare la commercializzazione di questi particolari veicoli e venire incontro alla soluzione delle tante problematiche che girano intorno a questo particolare settore.

Nell’anno 2001, primo anno operativo, il Club ha avuto numerosissime adesioni non solo di spoletini ma anche di appassionati dell’Umbria e delle Regioni limitrofe.

Nell'anno 2005 il Club è federato A.S.I.

Il CAMES nell’ottobre  2001 ha organizzato il primo raduno di Spoleto ottenendo un successo che non era ipotizzabile anche nella più rosea previsione: numerosissimi sono stati gli equipaggi che si sono mossi nella nostra mirabile città e dintorni completando una magnifica giornata con un ottimo pranzo e con la distribuzione di notevoli premi.
Forti dell’entusiasmo e del clamore che il primo raduno ha suscitato, i membri del Club nel 2002 hanno organizzato quattro altri raduni: uno generico per auto e moto d’epoca con rievocazione dell’epoca (corsa Spoleto-Monteluco), uno internazionale per le Fiat X19, uno per le Ferrari ed uno per le Alfa e Ferrari insieme).
Ogni anno parte del ricavato delle manifestazioni viene devoluto in beneficenza.